Periodo: Dal 15 giugno al 3 luglio
Luogo: Trentino
Numero minino partecipanti: 8
Numero massimo partecipanti: 11

Dal Garda alle Dolomiti

Lo spazio a nord ovest del Garda, comprensivo dei bacini orografici dei fiumi Sarca e Chiese, ha da sempre avuto una matrice comune, fatta di stretti rapporti commerciali ed affinità culturali, secondo un assetto politico che prese il nome di Judicaria Summa Laganensis.
Il tour “Dal Garda alle Dolomiti di Brenta” vuole abbracciare una buona porzione di questa storica contea. L’ascesa avverrà attraversando i terrazzamenti del Tennese, tra olivi, vigneti e castagneti, i quali restituiscono facili suggestioni. Allo stesso modo il scintillante colore azzurro – verde del lago di Tenno inebria lo spirito. I paesi sono molto caratteristici, specialmente Canale. Di stampo medievale è uno dei borghi più belli d’Italia.
Le Giudicarie Esteriori appaiono come un grande altopiano coltivato circondato da vette, fra le quali a nord, le Dolomiti di Brenta. Un territorio dalla storia molto antica. Il sito palafitticolo della torbiera di Fiavè (antico lago di origine glaciale) è un insediamento preistorico databile fra il IV ed il II millennio a. C. L’area è disseminata di decine di borghi antichi contadini, alcuni autentici gioielli, come di castelli e testimonianze storiche.
Entreremo nella forra del Limarò, uno dei principali e più spettacolari canyon delle Alpi scavato dal fiume Sarca. In conclusione taglieremo in ciclabile la Valle dei Laghi, così da poter condividere in tranquillità le nostre sensazioni.
Possibilità di pranzo al sacco oppure presso un locale tipico (da concordarsi).

contatta la Guida per approfondire.

Attività su Misura
Carrello